10 Consigli per le nozze da un fotografo

Fotografo Rusconi Con Fotocamera In Mano Sulle Scale

Una delle spose recentemente mi ha chiesto, “Cosa sono le chiavi per il successo di un giorno di nozze”. Gli ho risposto, “Ascolta mia giovane Padawan, ho molto da insegnarti…” Dopo una una vita passata a guardare nozze non ero certo di essere pronto a dare consigli come un guru in materia matrimoniale. L,ei con la ganascia sul pavimento, ha risposto che non era giusto che questo vero e proprio tesoro di conoscenza cerimoniale non fosse riversato su tutto il resto del mondo delle nozze. Allo stesso tempo mi ha chiesto di scrivere alcuni suggerimenti dalla mia esperienza nell’industria. Così è quel che sto facendo ora, con la speranza che sia utile.

I miei consigli per non impazzire con le nozze e godersele appieno

1. Stabilire cosa è importante

Ci sono così tante tradizioni e tempistiche da seguire ma è stato il settore nozze a decidere che tutti noi dobbiamo accoglierle e comprenderle per avere il matrimonio perfetto.. Dal taglio della torta alle prime danze ai mazzi di fiori. Nessuna di queste cose è veramente necessaria per il vero scopo della giornata ma certo possono certamente aggiungere un elemento di divertimento: esclusivamente se ha un significato per voi. Per rendere questo processo più focalizzato e significativo, posso consigliarvi di chiedere ai vostri amici e clienti di elencare le tre cose che erano state importanti per il loro giorno di nozze. Balli? Fotografie? Il luogo perfetto? La quantità di ospiti che hanno partecipato? Il vestito? Qualunque essa sia, non deprimerti su di esso! È il vostro giorno e voi e il vostro fidanzato/a potete scegliere liberamente a che cosa dare priorità. Lasciate alle cose che hanno più importanza per voi la maggioranza del budget per le nozze, così come il tempo e gli sforzi; e se non vi è spazio per altre cose, amen!

2. Il primo sguardo

Se dovessi dare un consiglio ad un giovane che cosa considerare più importante gli direi il primo sguardo. Che cosa è un primo sguardo? Quando la sposa e lo sposo devono vedere tutte le altre persone prima della cerimonia, hanno pochi momenti da soli e ottenere ritratti di loro prima che si siano ufficialmente sposati è davvero complesso. Ci sono diversi modi per eseguire questa operazione, ma è necessario parecchio tempo: lo sposo andrà lontano dalla folla e si preparerà in una certa posizione, la sposa andrà poi da lui, gli toccherà la spalla, gli sussurrerà qualcosa all’orecchio e quello sarà il volto di una persona che ha appena avuto una rivelazione.. Avete l’idea.. I matrimoni procedono sempre a un ritmo serrato, bisogna trovare il modo di rallentarli: i fotografi dovrebbero essere molto giornalistici durante questo periodo di tempo, e lasciare che la coppia abbia il suo momento prima di insistere su qualsiasi posa o qualcosa di simile. Si tratta di un momento così speciale. Ho visto coppie pregare insieme, pronunciare i voti o affermare ogni altro scambio di doni. È impressionante! Un primo momento intenso di intimità vi libera e vi consente di rilassarvi durante l’aperitivo o quando vi mescolerete con gli ospiti. Se avete un sacco di amici e familiari provenienti da fuori, questo è sicuramente qualcosa che vorrete prendere in considerazione. La cosa più importante è che dovete sentirlo come il vostro matrimonio. Non volete un fotografo o un coordinatore correre al fine di seguire ogni vostro passo pedissequamente. Volete che il vostro giorno sia divertente e che fili via. La cosa più importante è che questo momento privato da soli davvero consente di impostare il tono per il resto della giornata, calma i nervi.

3. Pensare alle piccole cose

Aiutare il tuo fotografo dandogli consigli per essere consapevoli dell’impostazione delle foto che farà. Un buon fotografo e operatore può realizzare bellissimi ritratti in qualsiasi spazio un bell’aspetto, ma aiutarli per rimuovere i  molti ostacoli possibili è un atto che semplifica la vita a entrambi. Qui ci sono tre veramente facili modi per farlo: 1) Quando le damigelle si preparano, mettete tutte le loro cose in un angolo della stanza: in questo modo non ci saranno reggiseni e involucri sullo sfondo della vostra bella foto 2) Portare un appendiabiti in materiale plastico per il vostro scatto con l’abito 3) Quando voi e i vostri amici/parenti camminate lungo il corridoio, conservate il bouquet intorno all’ombelico. Nei luoghi che prenoterete ci saranno molte figure con il ruolo di coordinatori. Assicurati di sapere il loro ruolo e cosa faranno. Assicurarsi che il coordinatore abbia incontrato il fotografo, il videomaker, il DJ e il catering perché tutti siano sulla stessa pagina per quanto riguarda la timeline e tutti sappiano chi è responsabile di che cosa. Se non si dispone di un coordinatore in loco, prendi in considerazione la possibilità di assumerne unoche si prenda cura di tutti i dettagli cosicchè le cose scorrano senza problemi. L’ultima cosa che vuoi fare il giorno del matrimonio è lavorare

4. Mantenere la sacralità del momento

Come fotografo, una delle cose che mi spezza il cuore è quando vedo una dozzina di schermi luminosi di telefoni cellulari e di un iPad che scattano foto personali per Instagram mentre la sposa cammina sulla navata. Questi schermi non saranno solo una brutta distrazione nella parte periferica della foto e renderà il look foto datata nei prossimi anni, ma la cosa più importante è che si perde il momento speciale della sposa che cammina verso il suo sposo. Se si tratta di qualcosa che potrebbe darti fastidio, chiedere all’officiante di effettuare un annuncio prima della cerimonia circa l’uso di iphone durante la processione, anche menzionare che la sposa e lo sposo hanno assunto un fotografo di matrimoni per un motivo e che è ora per loro di rilassarsi, godere e vivere l’esperienza con i loro occhi e non con l’iphone.

5. Delegare le attività

Non so chi sei, ma ti garantisco che sei amata da molte persone. Un sacco di spose ha difficoltà a delegare compiti, sia perché hanno una visione molto precisa di quello che voglio e credono che saranno le migliori a realizzare ciò che desiderano, o perché non vogliono guai con i loro amici e familiari. Ma le persone desiderano aiutare, soprattutto per favorire un amore! Pensa alle persone nella tua vita e ai loro punti di forza e chiediti se sono in grado di assumere tale compito al posto tuo. Allo stesso modo, non aspettatevi ogni damigella o membro della famiglia sia disponibile come qualsiasi altro. Diverse persone hanno diversi punti di forza! Un amico potrebbe essere in grado di coordinare l’intero evento da solo, mentre un altro può essere più adatto per fare la calligrafia sugli inviti, mentre un altro ancora può essere in carica della musica..qualunque essi siano,  abbracciare i punti di forza delle persone più vicino a te e consentire loro di essere utili in tutti i modi possibili

6. Non dimenticate di mangiare e bere

Quando gli sposi sono eccitati, dimenticano spesso di mangiare. Ho ragione signori? Assicuratevi che i vostri amici e parenti vi facciano bere e almeno mangiucchiare qualcosa. Se siete preoccupati di perdere momenti speciali o di non avere la possibilità di viverli tutti, tenete a mente che dovete essere alimentati per prima cosa e che quando avrete finito di mangiare, gli ospiti saranno ancora seduti al loro tavolo. Non abbiate fretta! Godetevi il vostro pasto! Voi certamente pagato abbastanza per lui

7. Trucco e Capelli

Voi spose volete apparire come la migliore versione di voi stessi  nel giorno del vostro matrimonio! Dovete sentirvi assolutamente sicure di voi stesse e bellissime. Questo significa pianificare una seduta per i capelli e il trucco artistico prima del vostro matrimonio e preparsi un po’ per tutte le sfaccettature in modo da apparire esattamente come si desidera. Tenete a mente che anche se il trucco si sente indurito non è qualcosa di drammatio: il trucco professionale resiste molto più a lungo e con ogni probabilità, a parte la sensazione di durezza, avrete ancora un aspetto smagliante.

8. Avere un Kit di emergenza

Assicurarsi che una damigella o il vostro coordinatore abbiano un kit di sicurezza nel caso in cui abbiate bisogno di qualcosa. Alcune cose buone per il kit per contenere sono uno smacchiatore, tamponi, forbicine, mini kit da cucito spray per capelli, perni di sicurezza, barrette energetiche, gomma, deodorante, levatrucco e aspirine..per citarne alcuni.

9.Condividere la timeline

Invia la timeline del fotografo, il videomaker, il coordinatore, e non dimenticare tutta la famiglia. Assicuratevi che i vostri amici e famigliari sappiano quando è il momento di essere pronti per le foto e la cerimonia.

10. Ciò che è veramente importante

Ecco la verità, i matrimoni durano un giorno, ma il matrimonio è qualcosa che è per sempre. Posso ottenere un Amen? Non si tratta del processo di “sposarsi”, si tratta del fatto che alla fine della giornata potrete “essere sposata”, e questo è ciò che è veramente bello. I nostri matrimoni deve essere un riflesso dei nostri singoli stili e espressione di come ci sentiamo coi nostri partner, amici e familiari. Crogiolatevi durante la giornata per aspetti organizzativi e perderete un sacco di magici ricordi. Ma se vi sarete mosse con intelligenza e avrete condiviso il lavoro organizzativo con altre persone in modo che il giorno delle vostre nozze potrete essere più liberi, abbiate fede: i dettagli si prenderanno cura di loro stessi, come per magia, e sarà semplicemente e meravigliosamente un magico e glorioso giorno della vostra vita!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *