Costo di un servizio fotografico per matrimonio curato da professionisti del settore

Fotografi Degli Sposi Fotografi Matrimonio Milano 71

Quanto costa un fotografo di matrimoni?

Lo faremo breve: un prezzo realistico per un buon fotografo di matrimoni è tra 1500 e 2500 euro! Pensi, perché costa così tanto? Perché non può essere più economico?

Ebbene, noi riusciamo anche a essere più economici, ma grazie a una rete di contatti che ci consente di realizzare un gran numero di eventi. Guarda i nostri prezzi per farti un’idea!

Da che cosa dipende il costo di buone foto per le nozze?

Possiamo capire bene se inizi a metterti le mani tra i capelli e ti chiedi se il prezzo sia davvero giustificato: “2000 Euro per un reportage di matrimonio? Ma il fotografo lavora solo 6-8 ore! È uno stipendio orario di 285 euro! Questo è vero, ma solo a prima vista.

Quanto costa il nostro matrimonio?

Quanto spendono in media le coppie per il loro matrimonio? Quali costi dobbiamo aspettarci? Quanto costa un oratore di nozze? Dove posso risparmiare e dove non dovrei farlo? Sono le domande comuni di tutti coloro che si apprestano a organizzare un matrimonio, e bisogna dare risposte sensate ma anche oneste.

Preparazione delle riprese delle nozze

Oltre al giorno del matrimonio, c’è da considerare la preparazione di un matrimonio. Eccoti, per esempio, una richiesta di prenotazione, contatti email e telefonici plurimi prima di organizzare un incontro, se mai accade. Quindi arrivano gli sposi clienti, c’è il tempo da dedicare a un discorso preliminare (1-2 ore). Molti fotografi professionisti guardano la location in anticipo e decidono come meglio posizionarsi per raccontare una buona “storia” con le loro foto (altre 2 ore almeno di preparazione).

Il grande giorno delle riprese

Quello che molti non calcolano mai: il tempo per l’arrivo e la partenza. Sì, anche quello è orario di lavoro (2-3 ore). Calcoliamo circa 10 ore in totale per il giorno del matrimonio.

Qui, il fotografo scatta molte foto e cerca di catturare i momenti più belli della cerimonia nuziale, per includere l’oratore (previa consultazione con lui), cerca di catturare le emozioni degli sposi e degli ospiti, ecc. Poi la ricezione, il brindisi con lo champagne, le congratulazioni, i confetti, il cibo, i giochi, ecc. – la giornata di un fotografo di matrimoni non finisce mai: sempre in movimento, sono davvero pochi gli attimi in cui può riposarsi.

Dopo il giorno del matrimonio: fotoritocco

No, ora non basta masterizzare un CD e fare una selezione delle foto eliminando i doppioni e ( anche qui il tempo passa eccome 1/2 ora): ora inizia la terza parte del lavoro!

Centinaia – e a volte migliaia – di fotografie devono essere sottoposte a post-elaborazione digitale.

Ciò richiede almeno uno o due giorni lavorativi (12-18 ore).

Un buon fotografo si aspetta un fattore di difficoltà da 1 a 3 – cioè, ogni ora del servizio fotografico richiederà circa due ore di modifica delle immagini. Solo allora il prodotto è “venduto”.

L’attrezzatura professionale ha il suo prezzo

Oltre alle ore di lavoro, ovviamente, l’attrezzatura gioca un ruolo – e non indifferente, in quanto non si paga da sola. I software di modifica delle immagini, di selezione sono costosi, i servizi di cloud per conservare le fotografie in formato originale, oltre al’affitto dell’ufficio, la macchina fotografica, le luci, il costo dell’auto aziendale ecc.

La maggior parte dei fotografi viaggia con due fotocamere, che costano 4-8.000 €, 3-6 obiettivi per 4-8.000 €, “piccole cose” come una valigia fotografica , Flash, ecc. (altri 1-2.000 €), un PC per elaborare le immagini con accessori (altri 2-4.000 €), e per il software vi si arriva anche per un totale di circa 100 € al mese).

… Penso che tu ti renda conto che tutto questo è incluso nel prezzo che paghi per le fotografie il giorno del tuo matrimonio.

I bravi fotografi hanno il loro valore

Tutti coloro che lasciano fare le foto a qualche amico o parente se ne pentono una volta visto il risultato. Vedete che dietro un semplice giorno fotografico di 8-10 ore il lavoro effettivamente richiesto per realizzare un prodotto finito è facilmente il triplo in termini di tempo.