L’evoluzione della fotografia di matrimoni

Evoluzione Fotografia

Come è cambiato il matrimonio

Nel mercato del matrimonio di oggi, il design è fondamentale. I media moderni hanno influenzato i gusti delle coppie e hanno creato la sensazione che i matrimoni siano più di una cerimonia e di una festa. I matrimoni contemporanei sono eventi coesivi, progettati a tema che le coppie usano come espressione della loro personalità.

La fotografia è diventata una parte sempre più vitale della progettazione del matrimonio. I fotografi di matrimoni di maggior successo oggi fanno più che semplicemente documentare; realizzano le immagini artisticamente per adattarsi a un progetto completo. Una coppia sceglie un fotografo in base al modo in cui il suo stile si inserisce nella visione complessiva del matrimonio e in che misura lui o lei può integrare la creazione dell’immagine nel tema dell’evento. Per raggiungere il livello superiore nel mercato del matrimonio di oggi, i fotografi devono essere professionisti a tutto tondo che capiscano i numerosi elementi che devono essere riuniti in un matrimonio.Devono pensare in grande ed essere in grado di contribuire all’aspetto generale dell’evento.

Noi pensiamo di farlo, visitate la nostra Galleria per avere delle prove tangibili del nostro lavoro.

Come è cambiata la fotografia

Le origini

Questa è la realtà della fotografia di matrimoni di oggi, in particolare la fotografia di matrimonio di alta gamma. Tuttavia, questo ruolo per il fotografo di matrimoni non si è evoluto da un giorno all’altro. Per decenni, la fotografia di matrimonio aveva una reputazione – giusta o meno – per essere statica e eccessivamente posta. Troppo spesso, le immagini del matrimonio erano quegli scatti rigidi per cui le famiglie si schieravano come se fossero di fronte a un plotone di esecuzione.

Il fotogiornalismo

Poi, negli anni ’90 e all’inizio di questo secolo, il fotogiornalismo ha attraversato il settore come un diluvio monsonico – lentamente, sicuramente cambiando il panorama della moderna fotografia di matrimonio. I fotografi capovolgevano il paradigma, evitando i vecchi approcci in favore di immagini sincere create con una limitata interazione soggetto-fotografo. La nuova scuola di fotografi di matrimoni documentari ha spesso ignorato, o adattato drammaticamente , le regole di posa e le tecniche di illuminazione tradizionali.Questi fotografi non guardavano ai fotografi di matrimoni o di ritratti come ai loro eroi, piuttosto cercavano ispirazione da icone fotogiornalistiche come Henri Cartier-Bresson, Robert Capa, Alfred Eisenstaedt, Margaret Bourke-White e W. Eugene Smith. Concetti come “fetta di vita” e “momenti nel tempo” hanno riempito il linguaggio del marketing mentre i fotografi si sono fatti notare come semplici documentari il cui approccio a flusso libero ha attirato i gusti della coppia di giovani.

La percezione della fotografia si evolve

Il cambiamento di stile ha anche inaugurato un cambiamento nella percezione della fotografia di matrimonio. Non più vista come la vocazione per i professionisti conservatori che aderiscono a linee guida antiche, la fotografia di matrimonio è stata improvvisamente divertente, avventurosa e creativa. C’era una libertà nel lavoro che non era presente da decenni. Come fotografo di matrimoni, non dovevi passare tutto il giorno a scattare foto di famiglie estese. Eri libero di vagare, di documentare, di applicare il tuo occhio unico all’evento.

Anche la paga è migliorata .Portando un nuovo livello di energia e movimento al lavoro, i leader del settore sono stati in grado di richiedere tassi a cinque cifre mentre attiravano clienti dai circoli più esclusivi d’America. Non sorprende, quando i tassi hanno iniziato ad aumentare, così avvenne con il numero di fotografi di matrimoni. Sembrava più facile che mai guadagnarsi da vivere con la fotografia, e fotografucoli di qualsiasi estrazione iniziarono a migrare verso il mercato del matrimonio.

Il ruolo dell’imaging digitale non può essere sottovalutato in questo processo. Le fotocamere digitali automatizzate e di facile utilizzo hanno notevolmente ridotto la barriera all’ingresso, così come Adobe Photoshop e una serie di software di imaging digitale che hanno aiutato i fotografi a saltare del tutto il laboratorio.A parte i problemi del flusso di lavoro digitale, era più semplice che mai diventare un fotografo di matrimoni professionista. Di conseguenza, migliaia di nuovi praticanti sono entrati in campo e il mercato ha cominciato a gonfiarsi al centro.

Le conseguenze dell’afflusso di nuovi fotografi

L’afflusso di nuovi fotografi si è dimostrato buono e cattivo. Da un lato, i nuovi fotografi hanno portato sul campo un movimento giovanile tanto necessario .Nuove idee, approcci ed energia riversati nel mercato. Stili, tecniche e tecnologia sono cambiati di più in un decennio rispetto all’intero secolo precedente. D’altra parte, la concorrenza per i professionisti affermati è aumentata mentre gli standard di qualità del settore sono diminuiti. A molti dei nuovi professionisti mancava una vera formazione fotografica. Cercando un soldo facile, spararono dal fianco e sperarono che la loro tecnica di tiro “scatta e prega” avrebbe dato abbastanza gemme fortunate per guadagnare loro una paga felice .Questo non era il fotogiornalismo – che implica un’attenta considerazione su dove posizionare la fotocamera, come comporre e quando esporre – era fotografia istantanea, immagini ingenue che non avevano alcun vero senso della pianificazione artistica o dei principi di esposizione professionale.

Il ruolo del digitale

Il digitale ha sicuramente accelerato questa tendenza. Quando le reflex digitali sono diventate più veloci, migliori e più economiche, i fotografi hanno trovato più facile – e più conveniente – sparare migliaia di frame per evento. Documentare la vita di un matrimonio è diventato un esercizio di velocità di scatti in successione mentre i fotografi scattano alla ricerca di quei momenti decisivi.

Il mercato ha cominciato a mettere in discussione il valore di ricevere migliaia di immagini catturate casualmente invece di una raccolta di fotografie focalizzata e coesa. Mentre sempre più fotografi di matrimoni offrivano pacchetti base di semplici immagini sincere, i clienti cominciavano a crescere disincantati dall’aumento dei prezzi del lavoro che sentivano di poter fare da soli. Questi clienti esigenti hanno iniziato a desiderare qualcosa in più.

Il ritorno ad uno stile personale

In questo ambiente, alcuni fotografi progressisti hanno iniziato a espandere il loro lavoro in stili più consapevolmente influenzati.Se il fotogiornalismo è stato un contraccolpo contro la fotografia di matrimonio statica meticolosamente posta delle generazioni precedenti, gli stili di recente sviluppo sono stati un contraccolpo all’approccio lassista del fotogiornalismo (e delle sue numerose forme corrotte).Questi fotografi emergenti si consideravano più che semplici documentari. Volevano influenzare le immagini con i loro stili unici. Per alcuni, questo significava utilizzare tecniche di fotografia di moda o editoriale .Altri hanno preferito mescolare i metodi di ritrattistica ambientale con il loro fotogiornalismo. Per pochi eletti, la fotografia di matrimonio è diventata la combinazione di belle arti e vita reale, una rappresentazione stilizzata del giorno speciale dei loro clienti in immagini sagomate con cura.

Noi vogliamo provare ad essere tra questi pochi eletti.

Contattateci Subito!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *