La fotografia nei Matrimoni Multiculturali

Matrimoni Multiculturali

Le persone non scelgono di chi si innamorano. Nessuno ha pianificato con chi si sposerà e tanto meno di dove sarà quella persona. Ci sono sempre più matrimoni multiculturali o misti; e non è raro trovare un matrimonio misto spagnolo e italiano, cinese e irlandese, scozzese e francese … Ma come realizzare un evento in cui entrambi i costumi e le culture siano unificate in modo armonioso e organico?

L’organizzazione di un matrimonio multiculturale

La musica, le danze, l’abbigliamento, le decorazioni, il luogo prescelto sono elementi importanti e solo gli sposi possono compiere questa scelta conciliando le diverse pressioni familiari. La bellezza di questo tipo di matrimonio è lo stile personale e unico che presentano.

Sono sempre indimenticabili e soprattutto più divertenti. Ospiti provenienti da diversi paesi, soprattutto se gli sposi vivono in un altro paese rispetto ai famigliari, creano un bizzarro arcobaleno colorato in cui tutti sguazzano contenti.

Se c’è una possibilità, molti decidono di organizzare due celebrazioni in entrambi i paesi. Ma non tutti hanno questa opzione, ma si può sempre rimediare! Ultimamente ho realizzato anche una diretta streaming per consentire ai famigliari pakistani di partecipare alla cerimonia “telematicamente”: in realtà avevano organizzato in Pakistan una sala addobbata e predisposto danze in modo da ricreare la stessa atmosfera della cerimonia. Il mondo di oggi offre infinite possibilità.

Gestire le differenze linguistiche in un matrimonio multiculturale

Prima di tutto, prima di ogni altra cosa, tieni presente che se la coppia proviene da paesi diversi, gli ospiti non condivideranno la stessa lingua. Perciò anche le canzoni da cantare dovranno essere scelte in entrambe le lingue. Per la cerimonia gli sposi devono assumere un traduttore (ma c’è sempre qualche amico o parente in grado di svolgere questo ruolo), e bisogna assolutamente organizzare un programma in cui ogni passaggio della giornata è descritto dettagliatamente per impedire a parenti o amici di perdersi.

Inoltre, è sempre importante che gli inviti siano anche in entrambe le lingue. Puoi farlo personalmente con dettagli o elementi che includano entrambe le culture.

Fotografie Multiculturali per il matrimonio e matrimoni multietnici

Uno dei primi matrimoni che abbia mai documentato è stato proprio un matrimonio multiculturale, una bella ragazza cinese con un italiano. Negli ultimi anni le mie spose mi considerano uno dei migliori fotografi di matrimonio multiculturale. Ho avuto il piacere di fotografare alcuni dei più grandi momenti che si sono verificati tra le coppie che si amano.

Tradizioni matrimoniali multiculturali

Adoro i matrimoni multiculturali perché c’è sempre una grande miscela di culture, puoi sempre aspettarti qualcosa di straordinario e al di fuori della “norma”. Le coppie multiculturali tendono ad incorporare pratiche culturali da entrambi i lati della famiglia della sposa e dello sposo. Questo si mostra in una ricca pletora di costumi: colori, stile e danza, tradizioni e cibi.

La mia esperienza come fotografo di matrimoni multiculturali

Come fotografo di matrimoni multiculturali, ho fotografato alcuni dei momenti più belli che sono diventati servizi fotografici e album per coppie. Pur avendo il piacere di viaggiare attraverso tutta l’Italia, la Svizzera e a volte anche spingendomi in Francia e Spagna, per fotografare queste stupende coppie multiculturali sono disposto a qualsiasi cosa.

Mi dà fastidio quando la gente dice “Non vedo colore, razza o cultura”, seguita da “siamo tutti uguali. Solo esseri umani.”

Per me, dire queste parole significa essere completamente ignari di una parte fondamentale dell’identità di ognuno di noi: si perde l’influenza che ha avuto la specifica educazione culturale di quella persona, che è una parte fondamentale della sua coscienza.

Ora come fotografo di matrimoni, sono specializzato nell’aiutare coppie multiculturali a celebrare il loro amore in modo moderno; mi fa prendere vita! Adoro i miei clienti, amo le loro storie, comprendo le loro difficoltà e capisco quanto sia importante per le persone avere una visione complessiva della loro identità, specialmente nel giorno del loro matrimonio.

Ti indicherò adesso 5 consigli su come comprendere al meglio l’esperienza multiculturale cercando di avvicinarti il più possibile a persone un po’ “differenti” da te.

5 consigli su come capire al meglio l’esperienza multiculturale

  1. Se vuoi veramente capire chi è qualcuno e perché fanno quello che fanno, inizia ponendo domande dal punto di vista sulla loro educazione culturale.
  2. Condividere un pasto con qualcuno e provare cibi stranieri è un modo molto semplice per connettersi e comprendere la cultura di un’altra persona.
  3. Siate aperti all’idea che potreste essere completamente sorpresi e / o addirittura attaccati in modo positivo o negativo dalla storia di una persona.
  4. Il viaggio apre il tuo cuore e la tua mente a diversi modi di essere, ma ti aiuta anche a renderci conto che al centro abbiamo tutti bisogni di base simili: un senso di famiglia e appartenenza, risate, amore e tristezza sono tutti uguali in qualsiasi lingua.
  5. Ho scoperto che la storia di tutti si riduce alla famiglia e cosa significa appartenervi può avere un contenuto diverso per ogni persona. Fare domande sulla famiglia e sull’educazione di una persona ti permette di capire la loro cultura, le loro abitudini e ciò che è più importante per loro.

Contattaci subito per prenotare il tuo matrimonio multiculturale!