I metodi di stampa fotografica per l’Album di Matrimonio

Album Fotografico Di Matrimonio

Ti ho già parlato dei principali tipi di carta fotografica, ma oggi voglio spiegarti quali sono le maggiori differenze tra i diversi metodi di stampa fotografica per l’album di nozze.

Come la carta, anche la tecnica di stampa fotografica incide molto sul risultato finale e può fare la differenza tra un fotoalbum matrimoniale bellissimo e uno disastroso.

In realtà i due aspetti – carta e metodo di stampa fotografica – sono fortemente connessi. Anzi, vanno proprio a braccetto! Infatti c’è una carta giusta per ogni tecnica di stampa ed è compito del fotografo di matrimonio consigliare e prop

 

orre quella migliore. Ed è questo uno dei motivi per cui è sempre meglio affidarsi a un professionista.

Sì, perché purtroppo – come spesso avviene – anche in questo caso esistono i tranelli. Ovvero tecniche realizzate con poca cura, oppure con carte scadenti.

 

Ad esempio i fotolibri impaginati con la stessa carta stampata delle riviste di gossip che trovi dalla parrucchiera sotto casa. Sfogliandola, è evidente come si tratti di un supporto altamente inadeguato. In altre parole, una stampa effettuata con una carta così leggera non vale niente, ma soprattutto non è una foto.

Per evitare che anche tu possa trovarti in questa situazione, di seguito ti spiegherò quali sono i principali metodi di stampa fotografica per il fotoalbum di matrimonio, che noi offriamo tra i nostri pacchetti.

Scopri quali sono le migliori tecniche di stampa per l’album di matrimonio

Stampa fotografica chimica

Il primo metodo di stampa per album di nozze è la tradizionale stampa fotografica chimica o stampa a bagni chimici. Ovvero quella che viene effettuata su carta fotosensibile politenata con l’utilizzo di impianti dotati di teste laser.

Il principale beneficio di questo metodo di stampa fotografica è la fedeltà della luminosità e dei toni nelle fotografie. Questo perché la stampa chimica avviene attraverso un processo che mantiene un’alta omogeneità dei passaggi colori e dei mezzi toni. Inoltre, ti garantisce un’ottima resa dei dettagli e dei contrasti grazie all’uscita a 300 dpi.

Stampa fotografica Fine Art

Per chi, alla stampa fedele all’originale, preferisce un twist più creativo, la tecnica fotografica Fine Art aggiunge un elemento artistico agli scatti.

Con la fotografia digitale aumentano anche le possibilità di ritoccare le fotografie in post-produzione. Dalla semplice correzione dei difetti più comuni, all’aggiunta di effetti capaci di trasformare un normale scatto in una vera e propria opera d’arte. Il tutto mantenendo un livello di qualità estremamente alto.

Come fotografo di matrimoni a Milano, mi sono trovato spesso a consigliare ai miei clienti di aggiungere un tocco artistico a uno o più fotografie per renderle uniche. Insomma, dei veri esempi di arte fotografica

Oggi sono disponibili tecnologie incredibili per realizzare stampe in HD. Ad esempio la tecnologia Canon LUCIA EX, che offre un set di 12 inchiostri a pigmenti, che non solo garantisce il massimo della qualità, ma si distingue anche per la durabilità delle fotografie, garantite fino a 100 anni.

Stampa quadricromia a caldo

In questo caso ci avventuriamo in un territorio che non riguarda direttamente l’album di matrimonio, ma che rappresenta una tecnica di stampa fondamentale per le nozze. Si tratta infatti del migliore metodo di stampa portatile.

Sì, perché già durante il ricevimento è possibile stampare le foto: un bellissimo regalo da fare agli invitati. In questo caso viene utilizzata la carta Canon Selphy, che garantisce stampe molto dettagliate e con una durata garantita da Canon di ben 160 anni!

La stampa della copertina dell’album di matrimonio

Abbiamo visto quali sono le migliori tecniche di stampa per l’album di matrimonio, ma non dobbiamo dimenticare un elemento importantissimo nella fotografia di matrimonio: la copertina dell’album.

E già. Si tratta dell’elemento più d’impatto, nonché quello da cui dipende la prima impressione che trasmette l’album intero. Per questo ogni coppia di sposi merita di scegliere la tecnica di stampa della copertina del fotoalbum migliore e più raffinata.

Per esempio, puoi scegliere tra copertine interamente stampate, oppure con il fronte stampato e il retro in pelle. O ancora, con il fronte neutro senza foto ma un piuttosto un titolo elegante. Hai l’imbarazzo della scelta.

Infine, ricorda che oltre alla tecnica di stampa fotografica, è fondamentale scegliere dei professionisti seri.

Ad esempio, assicurati che lo stampatore segua la produzione e la qualità di stampa, assicurandosi che la risoluzione e la resa delle foto sia corretta. Altrimenti rischi di ritrovarti con un fotoalbum di matrimonio pieno di foto sgranate.

Adesso che conosci i principali metodi di stampa fotografica per l’album di nozze, puoi leggere gli altri articoli del blog in cerca di nuovi consigli sulla fotografia di matrimonio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *