• Giovanni Rusconi

Come scegliere il mese migliore per il proprio matrimonio

La scelta del periodo dell’anno in cui dare luogo alla cerimonia di matrimonio è un primo passo cruciale nel processo di pianificazione del matrimonio stesso.

Non esiste il perfetto periodo dell’anno in cui sposarsi ma esistono fattori che è necessario prendere in considerazione per scegliere il proprio momento perfetto.

Naturalmente la stagionalità influenza tutto quello che ruota attorno alla cerimonia. Sia dal punto di vista degli sposi che da quello degli invitati.

Immagina come vorresti impostare la tua giornata. È molto probabile che, in base ai dettagli che avrai immaginato sia possibile affermare che in una stagione, piuttosto che in un’altra otterrai un risultato migliore. Se non, addirittura, risulterà impossibile dare luogo a determinate attività in un periodo dell’anno sfavorevole.

Vediamo allora, in base a quelli che sono i nostri desideri, come decidere il periodo migliore dell'anno per sposarsi.

Qual è il mese migliore per un matrimonio?


Come anticipato, la scelta della data del matrimonio è un primo passo cruciale nel processo di pianificazione del matrimonio, insieme alla scelta della location, del fotografo e del catering.

Il periodo dell'anno in cui deciderai di sposarti determinerà gran parte della tua pianificazione successiva e ti accompagnerà per il resto della tua vita (pensa anche solo all’anniversario).

Giugno, settembre e ottobre sono considerati i mesi migliori per un matrimonio. Giugno, tradizionalmente, è il mese più gettonato per sposarsi, semplicemente a causa del clima mite. Detto questo, non c'è un momento sbagliato per sposarsi con l'amore della tua vita (anche se il bel tempo aiuta).

Nella maggior parte del Paese, la tarda primavera e l'inizio dell'autunno sono generalmente considerati la "stagione dei matrimoni", ma c'è molto di più su cui riflettere. Camminiamo attraverso l'anno e diamo un'occhiata ai pro e ai contro di ogni potenziale mese del matrimonio.

Attenzione, tieni presente che mentre la stagione conta molto, anche la posizione geografica è un fattore determinante. Abbiamo suddiviso le stagioni in modo molto generale di seguito, ma comunque, un matrimonio invernale a Milano differirà drasticamente da un matrimonio invernale in Sicilia, dove le temperature rigide e i rischi di neve saranno molto minori.

Assicurati quindi di tenere conto della tua posizione quando scegli il mese perfetto per il tuo matrimonio.

Primavera


"Marzo entra come un leone ed esce come un agnello". "Le piogge di aprile portano i fiori di maggio". Questi sono i detti tradizionali che sono correlati ai mesi primaverili che amiamo così tanto. Emergendo dal freddo dell'inverno, la primavera è un momento così accogliente per ospitare il tuo giorno speciale. Senza molti conflitti di calendario (la Pasqua e poche altre festività in questi mesi), il tuo matrimonio primaverile dovrebbe ottenere una buona partecipazione. E dopo la triste solitudine dell'inverno, i tuoi amici avranno anche un proprio, vero desiderio di uscire e festeggiare con te.

Un matrimonio primaverile è una scommessa però, semplicemente perché il tempo è piuttosto imprevedibile. Sarà soleggiato e caldo, o arriverà una parentesi di freddo? Chi può dirlo!

Tuttavia, la scommessa potrebbe ripagare se riesci ad ottenere uno di quei giorni caldi e fioriti, primaverili per eccellenza.

In questo periodo dell’anno sarà possibile scattare alcune foto di Matrimonio classiche di grande impatto visivo. La buona illuminazione e il vestiario dei soggetti saranno promotori di scatti veramente interessanti, bilanciati sotto ogni punto di vista e… semplicemente belli.

Va sottolineato che, soprattutto ad aprile e maggio, potresti iniziare a riscontrare un aumento dei prezzi e una concorrenza con altre spose per i fornitori e i luoghi da momento che è ufficialmente iniziata la “stagione dei matrimoni” per eccellenza.

Estate


Come abbiamo detto, la stagione dei matrimoni è già in pieno svolgimento da metà maggio, e giugno è tradizionalmente il mese più popolare per i matrimoni. Questi mesi caldi offrono lunghe giornate e sentore di vacanza. Molti dei vostri invitati al matrimonio potranno staccare dalla propria vita per partecipare alla vostra cerimonia grazie a orari di lavoro e pause scolastiche più rilassati. Lontani dalle vacanze invernali, è più probabile che i tuoi ospiti abbiano un po’ di possibilità in più per quanto riguarda il loro budget per viaggi e regali di nozze. Con un'abbondanza di fiori e frutti di stagione, un matrimonio estivo consente innumerevoli opzioni floreali e la scelta di deliziosi prodotti.

Gli abiti leggeri e la luce calda permetteranno di ottenere foto di matrimonio particolarmente allegre, dinamiche e colorate. Tanta luce e le location all’aperto renderanno più facile il lavoro dei fotografi che potranno sbizzarrirsi in tantissime tipologie di inquadrature, catturando anche tanti momenti particolari che permetteranno di ricostruire, e mantenere nel tempo, il ricordo della giornata.

Tuttavia, questi mesi soleggiati del matrimonio non sono così semplici. L'aumento della temperatura è sicuramente qualcosa da tenere in considerazione, soprattutto se stai pianificando una cerimonia all'aperto. Anche se può sembrare una giornata splendida fuori, se ci sono 40 gradi all’ombra, sarai una sposa sudata con un gruppo di ospiti caldi e appiccicosi. Puoi anche semplicemente andare avanti e contare sul fatto che le sedi e i fornitori sono più difficili da prenotare con prezzi più alti a causa della concorrenza dell'alta stagione dei matrimoni. Infine, i piani per le vacanze o altri matrimoni potrebbero entrare in conflitto con i tuoi quando si tratta della partecipazione dei tuoi ospiti.

Autunno


Oh matrimonio autunnale, quanto sei amato! C'è qualcosa di veramente magico nel cambiamento delle foglie e nell'aria fresca e frizzante. Un mese di nozze autunnale renderà le temperature più fresche, gli ospiti delle feste più felici e meno insetti. E con una miriade di zucche, ci sono alcuni temi nuziali molto festosi e unici da poter abbracciare.

Naturalmente tutto ciò favorisce un vero e proprio set fotografico naturale, in cui ottenere scatti dal fascino elegante e di tendenza. La varietà dei toni e dei colori possono veramente costituire un plus valore interessante all’interno di ogni foto del tuo matrimonio.

In questi mesi di nozze autunnali, i possibili conflitti sul calendario includono l'inizio di un nuovo anno scolastico ed il periodo di Halloween. Ci sono anche meno fiori di stagione, quindi potresti dover essere disposto a re-immaginare le tue composizioni floreali ideali.

Tieni conto, poi, che le giornate hanno iniziato ad accorciarsi e dopo aver passato tutta l’estate abituati a veder calare le luci solo dopo un certo orario, potresti dimenticarti di questo piccolo dettaglio.

Inverno


Programmare il proprio matrimonio in un mese invernale potrebbe trasformarsi in qualcosa di raro e prezioso come una gemma nascosta. Camini scintillanti, alberi sempreverdi, paesaggi invernali innevati, meno competizione per matrimoni (e quindi la possibilità di negoziare sui prezzi) e una maggiore disponibilità di venditori/locali rendono un matrimonio invernale molto allettante per le coppie. C'è poi qualcosa di più romantico dell'avvolgersi in calde coperte davanti ad un camino acceso e stringersi l'uno all'altro per scaldarsi?

A seconda del periodo esatto in cui avverrà il tuo matrimonio, la presenza di neve potrebbe essere un fattore determinante quanto a location per matrimoni all'aperto. L’assenza di verde e luce all'esterno, rendendo i paesaggi meno “accomodanti” da un punto di vista fotografico, potrebbero costringere le tue foto di matrimonio quasi esclusivamente all’interno.

Ciò non toglie che si possano ottenere foto della cerimonia di matrimonio eccezionali anche in questa stagione, andandosi a distinguere dalle immagini più classiche che siamo abituati a vedere.

Ma non dimentichiamo la presenza di Natale e Capodanno. Sebbene queste festività siano considerate "il periodo più meraviglioso dell'anno", possono creare notevoli conflitti con il tuo giorno speciale. Viaggiare può essere più costoso e difficile durante le vacanze, quindi tieni conto di questo aspetto quando andrai a fare il bilancio dei costi includendo quelli legati alla luna di miele.

6 visualizzazioni0 commenti