• Giovanni Rusconi

I video del Matrimonio, come deve essere realizzata la testimonianza di un ricordo così importante

I video riguardanti la giornata del Matrimonio sono una testimonianza che assolutamente non può mancare tra i ricordi della coppia.

Cosa dovresti includere ed evitare in un video di Matrimonio per assicurarti che sia il migliore possibile? E quali sono alcune delle idee per i video di Matrimonio che faresti bene a prendere in considerazione prima del grande giorno? Diamo un’occhiata approfondita a questo argomento.

I principali tipi di video di Matrimonio

Esistono molti tipi e stili diversi di video di Matrimonio, ognuno con i propri punti focali, aspetti positivi e negativi. Nessuno è migliore degli altri poiché è tutta una questione di preferenze personali. Naturalmente a condizione che il video sia ben realizzato. Tuttavia, se vuoi assicurarti di ottenere il video che desideri, è una buona idea conoscere in anticipo i diversi stili e le varie tipologie per scegliere quello che più si addice al tuo gusto.

Stile cinematografico

Questo tipo di video viene girato ed editato per avere un look simile a quello di un film. Spesso richiede molte modifiche, effetti speciali e musica per ottenere l'effetto drammatico perfetto per le inquadrature e le scene. Richiede software e competenze specializzate, nonché sfondi piacevoli per la maggior parte delle riprese.

Stile artistico

La cosa fondamentale dello stile artistico è che ci sono poche o nessuna regola, questo è ciò che lo rende artistico. Si tratta di rendere il video del Matrimonio il più unico possibile. Se vuoi optare per qualcosa di più artistico, è una buona idea conoscere bene il videografo e parlare con lui/lei in anticipo di come vuoi che sia esattamente il prodotto finale.

Stile giornalistico

Un approccio semplice, diretto e facile da ottenere, lo stile giornalistico consiste semplicemente nel catturare gli eventi mentre accadono, rendendo tutte le riprese il più obiettivamente pulite e lineari possibile e senza aggiungere alcun tocco o effetti drammatici al video.

Stile sintetico

Uno stile più breve e mirato, questo tipo di video di Matrimonio copre solo i momenti salienti del Matrimonio in rapida successione. Questi video durano solitamente 15-50 minuti e riassumono tanti momenti in poco tempo, mostrandoti solo i punti chiave dell'evento.

Stile narrativo

Questo tipo di video di Matrimonio richiede molta abilità di montaggio, simile allo stile cinematografico. Tuttavia, invece di trasformare il video di Matrimonio in un film, questo approccio include molti montaggi e narrazioni fuori campo per trasformare le riprese in una storia rapida e accattivante. Questo tipo di video dovrebbe includere anche molte testimonianze e filmati di dialogo scelti e girati specificamente per gli scopi del video. Questo è un ottimo stile di video di Matrimonio se intendi mostrarlo a persone che si sono, putroppo, perse la cerimonia o alcune fasi della giornata.

L’importanza dell’illuminazione e dell’audio


Qualunque sia il tipo di video di Matrimonio per cui scegli di optare, ci sono alcune caratteristiche di base che risultano imprescindibili. Dopotutto, qualunque sia lo stile, se l'esecuzione è scadente, non sarai mai soddisfatto del prodotto finale.

Il video deve avere un audio di alta qualità: potrebbe sembrare un dato di fatto, ma è spesso trascurato da videografi dilettanti o principianti. L'audio è una parte fondamentale di qualsiasi video di Matrimonio: se l'audio è scadente, comprometterà il livello generale dell’elaborato.

Ora, passiamo alla questione “luce”.

Ogni scatto deve essere esposto in modo uniforme.

Un'altra cosa fastidiosa dei video di Matrimonio girati male e modificati è l'esposizione irregolare in scatti consecutivi. Ciò significa, in sostanza, concatenare scene molto chiare con scene poco illuminate. Ciò porta spesso al risultato inevitabile di ottenere un video insoddisfacente. Per evitare ciò, una buona videografia pianificherà tutte le riprese in anticipo e farà in modo che l'esposizione e l'illuminazione corrispondano perfettamente.

L'illuminazione deve quindi essere curata nel dettaglio e non deve solo corrispondere da scena a scena, ma deve anche essere oggettivamente equilibrata. Un ricevimento di Matrimonio includerà molte riprese dalle illuminazioni complicate: alcune con un'illuminazione molto scarsa e altre con troppa luce. L'operatore video deve sempre assicurarsi che ogni ripresa e scena sia perfettamente illuminata per i migliori risultati possibili.

Ogni scena corrisponde ad un momento della storia


Catturare tutti i momenti salienti attraverso le tradizionali riprese del Matrimonio è un must. E poche cose sono più frustranti in un video del Matrimonio di una scena chiave mancante. Lo scopo di un video di Matrimonio è raccontare gli eventi di quel giorno più speciale in ordine e con stile. Se manca qualcosa, l'intera idea è praticamente rovinata.

Ma al di là di questo, sono anche i piccoli dettagli a fare la differenza.

Una ripresa generale che ritrae gli ospiti in attesa dell’inizio della cerimonia, la scena in cui durante i preparativi la sposa coccola il cane o il gatto di famiglia, dei bambini che giocano all’aperto durante il banchetto nuziale. Sono tutte immagini che vengono catalogate come “B-roll” e che devono entrare nel racconto della giornata per rendere la storia più autentica e ricca di dettagli.

Il filmato B-roll è sia un incubo per il montaggio che una benedizione. Ci vuole molto tempo per passare le riprese al setaccio, ma offre all'operatore video abbastanza filmati per aggiungere dettagli e stile al video e trasformarlo in qualcosa di veramente speciale.

La telecamera, durante le riprese, è prevalentemente ferma.

Non è certo un obbligo ma un buon operatore video può assicurarsi che ogni ripresa e ogni scena avvenga con una telecamera perfettamente livellata e ferma.

Infine, tutto ciò che viene ripreso verrà poi montato per raccontare la storia della giornata del Matrimonio nel miglior modo possibile. Ma anche il miglior filmato possibile può essere elaborato in un video noioso e poco interessante.

Per questo, gran parte del lavoro del videografo viene svolto nella sala di montaggio dopo il Matrimonio e deve essere svolto anche con competenza per dare alla luce un lavoro che, una volta ultimato, risulti di buon livello sotto ogni possibile punto di vista oggettivo.

Cosa includere ed evitare nella realizzazione del video del Matrimonio


Quindi, ora che hai scelto il tuo stile e ti sei preparato per il grande giorno, quali sono le cose fondamentali da includere e quali quelle da evitare nel video del tuo Matrimonio?

Tra le cosa includere, abbiamo:

  • Tutti gli scatti chiave e memorabili dell'intero Matrimonio. Perdere qualcosa come il primo bacio o il primo ballo può rovinare l'intera esperienza di guardare il video del Matrimonio.

  • Abbastanza B-roll per il processo di editing. Il modo più semplice per ottenere un video di Matrimonio noioso se è solo una serie di riprese chiave senza filmati B-roll per renderlo ancora più interessante.

  • Un sacco di riprese di preparazione degli interni e degli esterni del locale. Questi scatti sono facili da realizzare in quanto possono essere eseguiti prima ancora dell'inizio del Matrimonio. Tuttavia, sono anche importanti in quanto possono rendere il video ancora più cinematografico e speciale durante il processo di montaggio.

  • Filmati della cerimonia. La cerimonia è la parte più difficile da girare nella maggior parte dei video di Matrimonio, ma è anche la parte più importante per la maggior parte delle persone.

  • Riprese dal ricevimento. Viceversa, il ricevimento è molto più facile e divertente da girare, ma questo lo rende ugualmente importante: un video di Matrimonio deve essere anche divertente da guardare, dopotutto.

Infine, come evidenziato, esistono anche cose da evitare.

Abbiamo menzionato queste cose sopra, ma le tratteremo brevemente qui e ognuna di esse può rovinare completamente il video del tuo Matrimonio. Se vuoi che il video del tuo Matrimonio sia qualcosa che puoi rivedere e riprodurre con i tuoi figli e i tuoi amici per i decenni a venire, assicurati che nessuno di questi problemi ne faccia parte:

  • Cattiva illuminazione

  • Audio scarso

  • Riprese traballanti della videocamera

  • Esposizione irregolare negli scatti

  • Filmati noiosi e lunghi a causa del montaggio

3 visualizzazioni0 commenti